Verdure di stagione a Gennaio

0

Se hai deciso di metterti a dieta in questo mese sappi che sei molto fortunato. La verdura di stagione di Gennaio è molto varia e contiene numerose proprietà nutritive. Dopo gli eccessi delle Feste, la frutta e la verdura di questo mese riusciranno a rendere gustoso il tuo nuovo regime alimentare detox! Scopriamo insieme su quali verdure possiamo orientarci:

Bietola da orto

La cugina più famosa della barbabietola da zucchero, è un’ottima verdura a foglia verde. Ha un sapore dolce e delicato ed è molto facile da trovare. Ricca di proprietà nutrizionali, contiene vitamine e sali minerali. La bietola è una verdura molto digeribile: facilita l’eliminazione delle sostanze tossiche e dei grassi in eccesso presenti nell’organismo, stimola inoltre la produzione dei succhi gastrici e della bile, aiutando la digestione. Come consumarla? E’ buonissima saltata in padella ma anche lessata e condita con olio e succo di limone.

Topinambur

Il topinambur, chiamato anche rapa tedesca, carciofo di Gerusalemme o girasole del Canada, è una pianta usata come ortaggio. Si tratta di un tubero di origine americana ed in Italia si trovano due varietà di topinambur (buccia chiara e violacea). Il topinambur è ricco di sali minerali come potassio, magnesio, fosforo, ferro, selenio e zinco. Potete utilizzarlo per preparare un ottima vellutata: contiene pochissime calorie ed è un alimento ideale per chi soffre di celiachia.

Porri

I cugini della famosissima cipolla e del buonissimo scalogno, presentano un sapore più delicato dei loro parenti. In Italia esistono diverse varietà di porro. Ottimo nelle zuppe o nella quiche. I porri sono ortaggi molto antichi e perfetti da consumare nella stagione invernale. Hanno tante proprietà benefiche: aiutano la digestione, hanno proprietà diuretiche, sono validi alleati nella guerra alla stitichezza e combattono anche il colesterolo.

Broccoli

Forse il re tra le verdure di stagione, ci regala un importante apporto di vitamine (le contiene tutte!) e dovrebbe essere alla base della nostra alimentazione invernale. Buonissimi in padella, gratinati, con la pasta o nella vellutata! I broccoli contengono potenti antiossidanti in grado di inibire o neutralizzare il danno cellulare causato dai radicali liberi.

 

Detox

Cicoria

Come tutte le verdure amare, anche la cicoria è amica del fegato. In questa stagione la trovate sui banchi dei mercati a prezzi economici ed è ottima lessata e condita poi con olio e succo di limone. Oppure amorevolmente saltata in padella con olio, aglio e peperoncino: lo sappiamo, la “cicoria ripassata” non è esattamente un piatto dietetico ma un piccolo strappo alla regola è concesso in questo caso!

Cavoletti di Bruxelles

Caratterizzati da un sapore molto intenso, si prestano alla preparazione di numerose ricette ed hanno un basso apporto calorico. I cavoletti di Bruxelles (oppure più correttamente cavolotti di Bruxelles)sono ricchi di fibre ed antiossidanti. Contengono elevate quantità di vitamina C e pro-vitamina A e sono considerati alimenti utili alla prevenzione del cancro. Inoltre il loro contenuto in fibra alimentare risulta particolarmente efficace contro la stipsi.

Patate

Disponibili ormai in tutte le stagioni, le patate sono, in realtà, tuberi invernali. La loro versatilità in cucina le rende uniche e inimitabili: ogni Paese ha almeno una ricetta tradizionale che le vede protagoniste. Le patate hanno un elevato contenuto di acqua e fibra. Le proteine non sono molto abbondanti, ma risultano di elevata qualità biologica, al pari di quelle delle uova. I grassi sono quasi assenti e si tratta, comunque, di grassi buoni.

Cavolo verza

Immancabile sulle tavole di tutto il periodo invernale, il cavolo verza è tra gli ortaggi più versatili che la natura offre. In cucina potrete sperimentare e divertirvi sia con ricette tradizionali sia con esperimenti fusion. Come molti vegetali, anche qui troviamo prevalentemente acqua ma anche proteine, fibre, zuccheri e carboidrati. Le proprietà curative del cavolo-verza erano conosciute fin dalle antichità: pensate che i Greci lo consideravano sacro!

 

Radicchio rosso

I radicchi sono frutto di accurate selezioni e pratiche che hanno trasformato erbe di campo in deliziosi e versatili ortaggi. Ne troverete numerose varietà: il rosso di Treviso Igp, il radicchio di Chioggia e di Verona Igp, il radicchio variegato di Castelfranco Igp. Tutti i radicchi sono ottima fonte di fibre, vitamine A e B e sali minerali. Ottimo nel risotto, il radicchio è perfetto anche nella preparazione di deliziose torte salate, insalate particolari o, semplicemente, in padella.

Scegliere un’alimentazione sana è il primo passo verso un maggiore e rinnovato benessere. Se in questo 2021 hai deciso di concentrarti sul tuo benessere sono molte le cose che puoi fare. Una di queste è scegliere degli integratori naturali che supportino una dieta sana e bilanciata. Approfitta dei nostri sconti su prodotti naturali ed integratori sportivi.

Condividi.

Ti potrebbe interessare anche:

Seguici su Facebook

VAI AL SITO

BUONI SCONTO

CAMPIONI OMAGGIO