SuperSalute: Per dimagrire basta bere acqua!

0

salute-che-fare-“SuperSalute” è la nuova rubrica di Buoni Coupon realizzata con il contributo di Salute Che Fare. Ogni settimana la Redazione del magazine on line avrà il compito di aggiornarvi sul mondo della salute, condividendo le ultime novità su diete e nutrizione, i consigli pratici per prevenire i disturbi più comuni, le terapie più innovative per contrastare malattie e invecchiamento. Collegatevi ogni venerdì pomeriggio per scoprire come mantenersi in forma e adottare lo stile di vita più salutare per ognuno di noi. Se vi siete persi la scorsa puntata scoprite ATTENZIONE AI 17 CIBI PIÙ PERICOLOSI AL MONDO. Buona lettura!

Per dimagrire basta bere acqua!

Bere acqua aiuta a bruciare calorie e a reidratare i muscoli, mantenendoli più tonici. Un contributo da non sottovalutare, soprattutto dopo la maratona pasquale a tavola, per ritrovare il peso forma in vista dell’estate. A sostenerlo con convinzione è uno studio dell’Università dell’Illinois, che ha analizzato le abitudini alimentari di 18.300 americani. Secondo i ricercatori il consumo di 1-3 bicchieri di acqua al giorno potrebbe tagliare da 68 a 205 kcal/die, oltre a diminuire l’introduzione di sodio (meno 78-235 g/die), zuccheri (meno 5-18 g/die) e grassi saturi (meno 7-21 g/die).

«La letteratura scientifica – sottolinea il nutrizionista milanese Nicola Sorrentino, direttore scientifico delle Terme sensoriali di Chianciano Terme e autore del libro “La dieta dell’acqua” – evidenzia il ruolo dell’acqua nell’attivare una serie di meccanismi metabolici che producono calore con dispendio di energia, con il risultato finale di perdere peso. Un altro aspetto molto importante è che l’effetto dell’acqua sul metabolismo corporeo è di breve durata, variabile tra mezz’ora e un’ora. Ecco perché non è importante solo bere, ma farlo spesso nell’arco della giornata, senza arrivare ad avere sete».

buoni sconto

Clicca e ottieni Sconti e Omaggi su prodotti di salute

A confortare l’esperto è anche uno studio tedesco-canadese che ha valutato l’effetto dell’acqua sulla quantità di calorie giornaliere bruciate dall’organismo. I ricercatori hanno così scoperto che bere quotidianamente 2 bicchieri d’acqua (500 ml) a temperatura ambiente (22°C) aumentava del 30% il tasso metabolico in entrambi i sessi. L’effetto inizierebbe 10 minuti dopo l’introduzione di acqua con un picco a distanza di 30-40 minuti. Secondo gli autori, una volta introdotta nell’organismo l’acqua viene portata da 22 a 37°C, un riscaldamento in grado di bruciare i grassi negli uomini e i carboidrati nelle donne.

Oltre all’effetto termogenico, gli scienziati evidenziano il ruolo di “spinta metabolica” dei muscoli conseguente all’idratazione: un tessuto muscolare correttamente idratato sembra più attivo. Un’ottima motivazione per raggiungere l’obiettivo di bere almeno un litro e mezzo di acqua al giorno, raccomandano gli esperti, e beneficiare in questo modo di tutte le proprietà amiche della salute che l’acqua può vantare.

 

giorgio-cavazziniGiorgio Cavazzini, giornalista professionista, è direttore del magazine online di salute e benessere per il grande pubblico www.salutechefare.it. Attivo da oltre vent’anni nel settore della stampa specializzata come Editor di Stampa Medica, Corriere Medico e Doctor Pediatria, lavora a Milano dove si occupa di informazione e divulgazione medico-scientifica su quotidiani e testate a diffusione nazionale del Gruppo Editoriale L’Espresso e di RCS MediaGroup.

 

Condividi.

Ti potrebbe interessare anche:

Seguici su Facebook

VAI AL SITO

BUONI SCONTO

CAMPIONI OMAGGIO