Come si risparmia in Italia: uno studio sulle abitudini parsimoniose

0

Gli italiani litigano in famiglia per il risparmio – questo è uno dei primi dati interessanti (ma non sorprendenti) forniti dal sondaggio di Up research commissionato da Facile.it. Ben 6 milioni discutono con un familiare quotidianamente sulla questione risparmio: i milioni salgono a 16,8 se parliamo di litigi settimanali. Il risparmio è quindi un tema centrale nella vita di molte famiglie che finiscono per discuterne vivacemente, ravvisando la ragione della lite nell’eccessiva oculatezza di un partner troppo risparmione (14,5 milioni) o nelle spese pazze dell’altro (17,2 milioni).

Il risparmio è donna – questa un’altra conferma ricevuta dallo studio, che dimostra come l’oculatezza nelle spese e nella gestione casalinga sia appannaggio delle signore (58%) e in particolare delle 35-54enni (43%).

Ma quali sono le abitudini più diffuse che gli italiani adottano per mettere da parte qualche soldo? Innanzitutto hanno imparato a far partire la lavastoviglie solo a pieno carico (70,7 %) e a chiudere i rubinetti quando ci si lava i denti (69,6%). Scelte, queste, che dimostrano un’attenzione nei confronti dei problemi ambientali oltre che per quelli del portafoglio.

Anche la spesa è al centro delle strategie di risparmio degli italiani: ben 11,5 milioni cambiano continuamente supermercato per inseguire le offerte, mentre in 3 milioni approfittano degli sconti per gli alimenti in scadenza.

D’altro canto, alcuni atteggiamenti si sono dimostrati alquanto curiosi, vere e proprie “manie del risparmio” direbbero alcuni. Sono 6,1 milioni gli italiani a confessare di riutilizzare l’alluminio e la plastica trasparente per alimenti, mentre 5,3 milioni di automobilisti ammettono di lasciare in folle la macchina in discesa, nonostante i rischi che ciò comporta. Sul fronte femminile, 2,6 milioni di italiane aprono i dischetti struccanti per utilizzarli due volte, mentre 5,5 milioni di persone dividono in due i tovaglioli di carta.

Ma qual è il frutto di tutte queste economie? In media il risparmio annuale ammonta a 239 euro e per il 39% degli intervistati non raggiunge i 100 euro – segno che in Italia c’è ancora una lunga strada da percorrere prima di perfezionare le strategie di risparmio.

Condividi.

Ti potrebbe interessare anche:

Seguici su Facebook

VAI AL SITO

BUONI SCONTO

CAMPIONI OMAGGIO