Piccoli consigli per gli appassionati di trekking

0

Oggi il mercato nell’ambito del trekking offre una gran quantità di opzioni e ciò, può rendere difficile la scelta della giacca da trekking ognuna pensata per uno scopo. Vediamo quali sono le differenze tra loro.

 

 

Hardshell

Chiamata anche a “guscio”, è una giacca da trekking traspirante e impermeabile, in grado di proteggerci da vento e pioggia. Si tratta di giacche molto valide per ripararci dagli agenti atmosferici anche quelli più estremi, ma non sono isolati ed è sempre consigliabile indossare un pile o un maglione sotto il guscio.

Softshell

Questo tipo di giacca da trekking, invece, integra uno strato isolante con uno resistente all’acqua. Lo scopo è quello di mantenere con un unico indumento sia la capacità isolante, per rimanere al caldo, che l’impermeabilità in caso di pioggia, ideali per le attività sotto sforzo, in cui il sudore è la preoccupazione maggiore.

3 in 1

Chiamate proprio 3 in 1 per via degli gli strati. Si tratta di giacche dall’ estrema versatilità, in grado di trasformarsi in pochi attimi, adeguandosi all’ esigenze le momento. Queste giacche sono costituite da 3 strati: esterno che corrisponde all’hard shell, e uno strato più interno composto di pile o materiale isolante.

clicca qui per approfittare subito degli sconti disponibili

Condividi.

Ti potrebbe interessare anche:

Seguici su Facebook

VAI AL SITO

BUONI SCONTO

CAMPIONI OMAGGIO