Pasqua e Pasquetta: quali vini scegliere

0

Da nord a sud, a imbandire le tavole pasquali, ci pensano non solo i tradizionali piatti classici e gli ortaggi di stagione ma anche tanti vini italiani che rappresentano un vero e proprio patrimonio per la nostra cultura enogastronomica. I vini del territorio sono sempre la scelta più azzeccata per valorizzare la gastronomia di tradizione.

Seguiteci alla scoperta di una serie di abbinamenti vincenti in grado di esaltare sapori e consistenza dei piatti che sceglierete per celebrare questa amatissima ricorrenza!

Antipasto

Se gradite il vino rosso sceglietene uno non troppo strutturato: niente riserve, niente affinamenti in legno. Perfetto un nebbiolo. Tra i vini bianchi, un ideale accompagnamento per un antipasto leggero, potrebbe essere un arneis o una nascetta ma anche un franciacorta brut: perfetto per il primo brindisi pasquale ma anche per accompagnare una lasagna di verdure. Ma non dimentichiamoci del prosecco, immancabile compagno del brindisi iniziale!

Primi piatti

Optate per un Soave una Lugana, vini perfetti per valorizzare i primi piatti, anche un tradizionale risotto. Oppure scegliete un Rosso di Montalcino, perfetto per la lasagna al ragù, così come un buon Cannonau di Sardegna. Quest’ultimo è un rosso da scegliere se pensate di preparare piatti diversi, dotati di tanto sapore e magari anche una piacevole affumicatura: un vino di cui potete godere dall’antipasto al secondo!

 

Pranzo Pasquale

 

Secondi piatti

Il pensiero corre subito ad un buon vino rosso. Compagno ideale per il pic nic o la grigliata di Pasquetta, perfetto per accompagnare il classico dei classici, il vitello tonnato. Impossibile sbagliare in abbinamento anche tutti quei piatti a base di uova e caratterizzati da un gusto ricco. Scegliete un vino snello come una barbera base. Per accompagnare l’agnello al forno con patate andrà benissimo un dolcetto d’Alba. Per i più conservatori il Brasato al Barolo non può che essere accompagnato dallo stesso vino. Se state organizzando una grigliata, di certo non sbaglierete scegliendo un pinot nero dell’Oltrepò Pavese. Optate per un vino bianco delicato e fresco per valorizzare le preparazioni a base di carne di coniglio oppure torte di spinaci e piatti a base di asparagi. Potete stappare un moscato d’Asti oppure una ribolla spumante, ottima per tenere testa anche ai piatti più grassi!

Dessert

Potete scegliere di chiudere in bellezza con un passito. Se non vi piace il vino dolce per il dessert, no problem:  optate per un Franciacorta Saten!

 

Scopri tanti vini eccezionali ad un prezzo davvero conveniente: Italian Wine Lovers ti offre tanti sconti unici in vista delle festività pasquali! Oppure puoi approfittare dell’offerta di Colderove, che ti offre un assortimento perfetto dall’aperitivo al dolce!

Condividi.

Ti potrebbe interessare anche:

Seguici su Facebook

VAI AL SITO

BUONI SCONTO

CAMPIONI OMAGGIO