Menù di Pasqua: il brasato al vino

0

Oggi vi presentiamo una ricetta tradizionale e perfetta per un pranzo di Pasqua in famiglia. Da servire rigorosamente con lo stesso vino usato in cottura e in accompagnamento con un purè, delle patate arrosto o un’ottima polenta. Agli amanti della “cucina del riciclo” vogliamo consigliare di utilizzare gli eventuali avanzi per farcire degli agnolotti, da condire con lo stesso sughetto dell’arrosto!

Scopriamo insieme questa succulenta ricetta!

 

Ingredienti:

1 pezzo di carne di bovino adulto (1kg c.a)

1 bottiglia di un buon vino rosso (preferibile il barolo)

2 cipolle

2 carote

1 costa di sedano

2 foglie di alloro

4 bacche di ginepro

1 rametto di rosmarino

2 foglie di salvia

1 spicchio d’aglio

2 chiodi di garofano

Sale e pepe

 

Vino rosso

Procedimento

 

  1. La prima operazione da compiere per ottenere un buon brasato al vino rosso è la legatura con il filo alimentare. Fondamentale per  tagliare belle fette da servire in tavola.
  2. Tagliate le verdure ed unite le spezie. Versate il vino e mettere tutto in frigo a marinare per un giorno o una notte agitando e rivoltando la carne di tanto in tanto.
  3. Una volta esauritosi il tempo di marinatura fate sgocciolare la carne e le verdure. Conservate il liquido della marinatura.
  4. In una casseruola fate rosolare bene la carne da tutti i lati, in modo che i succhi si conservino perfettamente all’interno della carne.
  5. Aggiungete le verdure, ad eccezione di aglio, rosmarino e salvia.
  6. Aggiungete il vino della marinatura e se necessario un po’ di acqua per coprire la carne.
  7. Fatela rosolare per 3-4 ore fino a quando la carne non diventerà morbidissima.
  8. Aggiustate di sale e pepe e togliere la carne dal tegame, facendola riposare al caldo.
  9. Ridurre il fondo di cottura a fuoco vivace successivamente tritate le verdure finissime quasi a formare una crema fine.
  10. Tagliate la carne a fette sottili e servite con il fondo di cottura.

 

Per il pranzo di Pasqua o quello di Pasquetta vi consigliamo di dare un’occhiata ai tanti vini super scontati proposti da Italian Wine Lovers: non ve ne pentirete!

Condividi.

Ti potrebbe interessare anche:

Seguici su Facebook

VAI AL SITO

BUONI SCONTO

CAMPIONI OMAGGIO