Lockdown: i brand più desiderati dai consumatori

0

Curioso di sapere quali sono i marchi più desiderati al Mondo del secondo trimestre del 2020? Ce lo dice Lyst, aggregatore di dati, che ogni trimestre pubblica la classifica dei brand e dei prodotti più desiderati.

Lockdown: cambiano le esigenze dei consumatori

Lyst ha analizzato il comportamento di oltre 9 milioni di utenti che hanno mostrato un netto cambiamento delle proprie esigenze in fatto di shopping. Ovviamente il settore del commercio online ha vissuto una crescita impressionante, mai sperimentata fino ad ora.Sappiamo bene che i dati analizzati sono il frutto di una situazione anomala, ovvero il lockdown e la necessità di ricorrere a modalità di shopping non tradizionali. Tuttavia i risultati dell’analisi elaborata da Lyst ci raccontano anche come sono molti altri i fattori che hanno condizionato gusti, preferenze e desideri dei consumatori.  Parliamo infatti delle proteste e della campagna mediatica sviluppatasi attorno al movimento #BlackLivesMatter ma anche dei trend virali su TikTok.

Madre e figlio fanno shopping online

I trend di acquisto

Le ricerche degli utenti confermano, essenzialmente, che sono tre le tendenze che hanno orientato lo shopping durante il lockdown. Innanzitutto un evidente rallentamento nella crescita dei marchi di lusso, sovrastati dalle aziende di sportswear. In secondo luogo, una grande attenzione per capi basici e comodi. Infine le tendenze moda provenienti da social (in primis di TikTok) e serie tv. E’ emerso che il brand più amato in assoluto è Nike, favorito dalla reputazione di brand inclusivo e dalla generale crescita (+106%) di capi d’abbigliamento ideali per fare sport o rilassarsi. Un altro brand che cresciuto cavalcando il dibattito social, è Off-White (al secondo posto) marchio amatissimo dalle star e dai giovani, che ha raccolto ben 187mila dollari da destinare al movimento Black Lives Matter e si è distinto per la vendita di mascherine andate subito sold out. Terza posizione per Gucci, percepito come uno dei brand più inclusivi e trasparenti grazie alle sue campagne, incentrate sulla riscoperta della diversità come bellezza unica.

Questioni sociali e brand appeal

Tutti i brand presenti in classifica hanno in comune l’attenzione rivolta alle vittime del Covid 19 (come Burberry o Bottega Veneta) e\o al movimento di emancipazione razziale. Da notare il balzo al settimo posto della classifica del brand Versace, percepito positivamente grazie all’impegno profuso durante il Pride Month, con capsule collection ed iniziative ad hoc.

Tra le new entry, lo streetwear di Fear of God grazie all’abile campagna di marketing incentrata sull’inversione delle lettere del suo logo in GF in onore di George Floyd.

 

Un corriere durante il lockdown

I prodotti più desiderati

Made in Italy, lusso e capi sportivi: i dati del primo trimestre 2020 sono nettamente influenzati dalla pandemia e dal nuovo stile di vita che stiamo sperimentando. Il prodotto più ricercato? Una mascherina.

Lusso italiano e athleisure si confermano protagonisti anche nella classifica dei prodotti moda più desiderati dalle donne nel primo trimestre 2020. In cima al Lyst Index troviamo la borsa Cassette di Bottega Veneta, tra le più fotografate dello street style e su Instagram. Le uniche scarpe presenti sono due sneakers: le Super Sleek 72 di Adidas firmate con Ivy Park e le New Balance 993. Perché nel guardaroba pandemico non c’è più spazio per i tacchi.Anche gli uomini puntano tutto sulla praticità: al primo posto del Lyst Index Q1 2020 tra i prodotti più desiderati al Mondo dal target maschile troviamo la mascherina logo di Off-White.

Se sei in vena di shopping, che si tratti di un regalo di Natale per te o per chi ami, ti consigliamo di scaricare i nostri sconti esclusivi. Su buonicoupon.it, infatti, potrai trovare ogni giorno offerte imperdibili per acquistare borsegiacche uomoscarpe per lui  ed abbigliamento per lei.

 

 

Condividi.

Ti potrebbe interessare anche:

Seguici su Facebook

VAI AL SITO

BUONI SCONTO

CAMPIONI OMAGGIO