Colore capelli 2018: i trend delle star Californiane

0

Piega, taglio e colore capelli: le star di Hollywood dettano i trend dell’hair style 2018. Non c’è da stupirsi, quindi, se i volti più noti dello star system americano e mondiale sfoggiano capigliature audaci, dalle tinte provocanti.

Perché ispirarsi alle star quando decidiamo il nostro nuovo colore dei capelli

Il colore dei capelli è considerato un dettaglio fondamentale nel look di un VIP perché, oltre a racchiudere la figura, catalizza l’attenzione verso il volto – che per alcune attrici rappresenta l’unico punto di forza. Anche se nelle interviste le star dichiarano di aver selezionato una certa acconciatura per un motivo o per un altro, la verità è che il loro look viene deciso da esperti della moda che, leggendo le tendenze attuali, sono capaci di predire lo stile del futuro.

Ecco perché studiare il colore dei capelli di una stella di Hollywood ci fornisce spesso indicazioni su quali saranno le future evoluzioni dell’hair style.

Radici lievemente contrastate – Selena Gomez

la sorprendete trasformazione del colore capelli di selena gomez

Ci ha sorpresi tutti con una trasformazione da bruno a biondo, anche se la giovane starlette non sembra aver abbandonato le proprie radici (nel vero senso della parola!). La peculiarità della sua trasformazione sta tutta nelle radici lievemente contrastate e nel mantenimento dei cosiddetti “baby hairs”. Il contrasto è voluto e molto accattivante e, soprattutto, garantisce una minor spesa di mantenimento della tinta.

Beige – Nicole Kidman

un colore capelli eburneo per la bella nicole

In questo caso la variazione del colore capelli è minima ma riscuote il massimo effetto. Nicole partiva da un biondo chiarissimo, che è stato reso più omogeneo e tendente al beige. L’effetto complessivo è ancora più sorprendete se la tinta si avvicina al tuo colore della pelle, come nel caso della splendida Kidman.

Biondetta – Selma Blair

un colore capelli coraggioso per una luminosa selma blair

Metà biondina, metà brunetta: una scelta decisamente coraggiosa per la conturbante Selma Blair. I colpi di luce dorati sui castano scuro sono così abbondanti e ben disposti che la tinta sembra contemporaneamente bionda e bruna, senza però dare l’idea di un lavoro raffazzonato. Rischioso ma sorprendente.

Biondo burroso – Emma Stone

emma stone sfoggia il suo nuovo colore capelli

Ancora una variazione minima sul colore capelli, ma capace di riscuotere il massimo effetto. Ormai il platino è venuto un po’ a noia, con quella sua tonalità così fredda e impersonale. E’ arrivato il momento di una bionda con tonalità tendenti al giallo, come nel caso della luminosa Emma Stone. Il segreto? La sfumatura del suo biondo è burrosa, non metallica.

Ombré subliminale – Sofia Vergara

la splendida sofia sfoggia un ombré

 

Nel 2018 l’ombré non sarà brutale come nel passato: prova ne è la chioma di Sofia Vergara, passata da una sfumatura di colori molto decisi a una transizione quasi impossibile da cogliere. La differenza diventa evidente solo guardando prima alle radici e poi alle punte, permettendo così di sfoggiare una varietà di toni tenui che non distolga lo sguardo dai tratti del volto.

Platino Traslucido – Cara Delevingne

un platino profondo per cara delevingneUna variante finalmente tridimensionale del classico platino campeggia sul taglio pixie della giovane Cara Delevingne. Le radici nere non si mostrano in maniera evidente e sembrano nascondersi sotto un tetto di capelli chiarissimi, regalando così contrasto e profondità a un colore capelli che, altrimenti, rischia la piattezza.

Ronzo – Julianne Moore

il ronzo è il nome del colore capelli di julian moore

Un rosso sfumato sul bronzo, questo è il nuovo colore capelli della poliedrica Julianne Moore. Se ultimamente ti dicono troppo spesso che sembri stanca, questa tonalità di colore potrebbe risvegliare la vitalità della pelle, ottenendo un effetto ringiovanente immediato.

Condividi.

Ti potrebbe interessare anche:

Seguici su Facebook

VAI AL SITO

BUONI SCONTO

CAMPIONI OMAGGIO