Quali sono i cibi del buonumore? Gli alimenti che mettono allegria?

0

Con una dieta sana ed equilibrata possiamo vivere a lungo, essere più attivi, dinamici e felici. Il segreto della felicità potrebbe infatti essere nascosto proprio nel cibo, almeno a detta di molti nutrizionisti.

Ecco alcuni alimenti che possono aiutarvi a farvi tornare il sorriso!

I cibi del buonumore sono numerosi e si prestano ad un regime alimentare normale, così come a chi ha particolari esigenze o fa particolari scelte, come i vegetariani. Non immaginatevi alimenti esotici o con preparazioni particolari, basta recarsi al supermercato e cercare negli scaffali e i banchi.

Iniziamo dal salmone, un pesce saporito e ricco di vitamina D che regola il nostro umore, e di Omega 3, che stimolano la serotonina, nota anche come “ormone del buonumore”.

Le uova sono un altro ottimo alimento, contengono anch’esse Omega 3, sono ricche di vitamina D ed E, e contengono zinco, che ci aiuta a superare la fatica.

Per i vegetariani gli alimenti su cui puntare sono broccoli, banane, lenticchie e mandorle. I broccoli sono ricchi di ferro, calcio, fosforo, potassio, vitamine C, B1 e B2.

Le banane, sono un ottimo mix di potassio e magnesio, anche le lenticchie sono ricche di potassio, così come anche di ferro e fosforo.

uovaLe mandorle sono ottime per uno spuntino che ci ricarichi di energia, grazie al loro contenuto di magnesio contrastano infatti, in modo molto efficace, la stanchezza fisica e mentale.

Concludiamo con un alimento che probabilmente tutti si aspettano di trovare in una lista di “cibi del buonumore“, ovvero il cioccolato.

Attenzione: dev’essere rigorosamente fondente! Il cioccolato, oltre che molto buono, è ricco di antiossidanti, e aiuta a combatte lo stress quotidiano. Insomma, è l’alimento numero uno da comprare quando andiamo a fare la spesa, se siamo un po’ giù di corda. Attenti alle dosi, però!

 

Condividi.

Ti potrebbe interessare anche:

Seguici su Facebook

VAI AL SITO

BUONI SCONTO

CAMPIONI OMAGGIO