Capelli: le tendenze del 2021

0

In questo articolo vogliamo dare insieme un’occhiata alle tendenze capelli di questo nuovo anno. Sappiamo che, ovviamente, l’unico capello che non smette mai di essere di tendenza è il capello sano. Dunque, prima di scoprire le cinque maggiori tendenze hairstyle ed haircut del 2021 ti invitiamo a prenderti cura dei tuoi capelli. Proprio per questo Buonicoupon.it, in collaborazione con Trilab, ti permette di approfittare degli incredibili saldi invernali ed acquistare i prodotti Kérastase con uno sconto del 50%! Se invece preferisci altri prodotti ti segnaliamo un’altra interessante ed esclusiva promozione indetta in occasione del Blue Monday. Ti regaliamo un mascara con una spesa minima di 75€ (fino al 25 Gennaio). 

 

Non pensarci troppo: la promozione è valida solo fino al 28 Febbraio 2021!

Titanium Silver: il grigio piace ancora

Una delle tendenze hair style di questo nuovo anno sono, senza dubbio, i capelli grigi. Il grigio, infatti, non perde il proprio appeal e si conferma di tendenza anche quest’anno. Il Titanium Silver, un metallizzato luminoso che dona a tutte, è la sfumatura del momento. Lo conferma anche Pantone con il suo Ultimate Gray, colore dell’anno insieme al Giallo Illuminating. La nuova variante Titanium Silver, rispetto alle sfumature di grigio di tendenza finora,  ha dalla sua una brillantezza assolutamente esclusiva, per look sbarazzini e vivaci.

Rainbow: i capelli arcobaleno

Una vera e propria dichiarazione di intenti e di unicità, una chioma arcobaleno testimonia una personalità davvero poco convenzionale ed assolutamente intrepida.  Non è la prima volta che diventano di tendenza ma sono tornati di gran moda. Basta vedere i look scelti da Lady Gaga, Fedez e persino Jennifer Lopez. Si tratta di un trend che dona su tutte le lunghezze ma per ottenere un effetto impeccabile è fondamentale consultarsi con un professionista, ovviamente.

Capelli mossi ed anni Ottanta

 

French bob

Un taglio che in questo momento non ha rivali. Basta accorciare i capelli ad un’altezza tra le orecchie e il mento e conferirgli una forma più o meno netta, ma nonostante ciò assolutamente sbarazzina.  Un caschetto impreziosito da una frangia curatissima. In generale, si tratta di un taglio che richiede grande attenzione. Se cercate ispirazione date un’occhiata ai look di Alessandra Mastronardi (che ha scelto questo look temporaneamente per esigenze cinematografiche) Natalie Portman e Anya Taylor-Joy (la protagonista de La Regina di scacchi). La particolarità del french bob è che non ha bisogno di styling.  Basta scegliere prodotti in grado di conferire al look un aspetto “messy hair”.

Stile Eighties

Tornano i tagli scalati e le forme morbide ed arrotondante tipiche degli anni Ottanta. Pixe cut allungati e versatili a ogni cambio umore e nuovi shag (ovvero tagli medio-corti sfilati un po’ più lunghi dietro).

La rivincita del riccio

Mossi o ricci, questo è il momento giusto per liberarsi della piastra ed uscire allo scoperto. C’è un grande ritorno dei ricci che piacciono perché regalano uno stile unico, difficilmente omologabile. Dunque via libera a styling spettinati, mossi, con onde naturali e, udite, udite…sta tornando perfino la permanente!

Condividi.

Ti potrebbe interessare anche:

Seguici su Facebook

VAI AL SITO

BUONI SCONTO

CAMPIONI OMAGGIO