Avanzi delle Feste: 4 dolcissime idee riciclo

0

Lo sappiamo, state già pensando alla dieta ed a buttare giù i chiletti di troppo accumulati tra lockdown e feste natalizie. Però che senso ha mettersi a dieta quando la casa è ancora stracolma di avanzi e tentazioni?!

Ecco quindi quattro golosissime idee per eliminare in maniera eccezionale gli avanzi delle Feste natalizie perché si sa: l’Epifania…tutte le tentazioni si porta via!

 

Panettone

Se in famiglia non siete particolarmente golosi di panettone o se ne avete davvero comprato troppo e siete pieni di avanzi, ecco a voi una soluzione facile e super golosa. Dopo la fantastica ed amatissima ricetta del Pandoramisù, ecco a voi il tiramisù di panettone.

Un modo davvero straordinario per spazzolare ogni avanzo di panettone:  preparate una bella crema di mascarpone, bagnate il panettone col caffè ed ecco a voi la base per un tiramisù extra con il quale salutare degnamente le Feste in occasione dell’Epifania.

 

Pandoro

La miglior fine del pandoro è “pucciato” nel latte la mattina a colazione. Ma se anche questo abbinamento perfetto vi ha stancato potete trasformarlo in una sorta di crumble. Come? Unendolo a deliziosi frutti di bosco o mele gustose. Vi basterà far rosolare in padella le mele tagliate con dei pezzettini di burro. Adagiate le mele sul fondo di una pirofila e coprite con dadini di pandoro. Lasciate che si formi una crosticina e servite il tutto con panna montata.

 

Salame di cioccolato

Biscotti

Se vi sono avanzati di biscotti (fatti in casa e non), la soluzione migliore per consumarli è realizzare un salame al cioccolato. Facilissimo e decisamente meno calorico rispetto alle altre idee che vi abbiamo dato! Ottimo a colazione ma anche dopo pranzo.

 

Avanzi di Frutta secca

Se vi è avanzata tanta frutta secca e non avete ancora iniziato la dieta prendete della pasta frolla, del miele e realizzate una deliziosa quanto sorprendente crostata di frutta secca. Se non siete abili pasticcieri potete anche evitare di cimentarvi nella preparazione della pasta frolla. Acquistatene una pronta al supermercato, ricopritela con uno strato di miele e cannella e tanta frutta secca. Cuocete in forno a 170° per 30 minuti e.. non ringraziateci!

Condividi.

Ti potrebbe interessare anche:

Seguici su Facebook

VAI AL SITO

BUONI SCONTO

CAMPIONI OMAGGIO