Gli studenti italiani sono tra i più stressati d’Europa

0

studente stressatoSpesso gli adulti rimpiangono gli anni della loro adolescenza, ricordandoli come un periodo spensierato, ma forse non è del tutto vero. Un’altra possibilità è che essere ragazzi oggi sia più stressante che in passato, almeno in Italia.

Da una recente indagine dell’Oms pare infatti che gli adolescenti italiani siano i più stressati d’Europa, a causa del carico di lavoro degli studi e del pessimo rapporto che spesso hanno con la scuola.

Il rapporto quadriennale sulla salute e il benessere dei giovani dal quale emerge questa situazione, ha preso in esame ragazzi di 11, 13 e 15 anni.

Secondo lo studio solo il 26% delle undicenni e il 17% dei maschi della stessa età dichiarano di amare la scuola. Il dato scende ancora a 15 anni, fino ad un risicato 8%. Ad odiare maggiormente la scuola sono solo estoni, greci e belgi, ad amarla maggiormente invece troviamo gli adolescenti armeni con una percentuale di apprezzamento che arriva al 68%.

I dati che emergono dalla realtà italiana sono piuttosto preoccupanti e confermano il trend già evidenziato dal precedente rapporto. L’eccessiva pressione avvertita dai ragazzi non va sottovalutata, la richiesta in termini di impegno, ore di studio e ottenimento di voti alti da parte delle famiglie e dell’intero sistema scuola va ripensata e i criteri di valutazione ritarati. Anche il rapporto tra genitori e docenti andrebbe in molti casi rivisto.

Se siete genitori sappiate che essere adolescenti non è facile, non lo era ai vostri tempi e non lo è neppure oggi. Molte cose sono cambiate, ma essere giovani non significa necessariamente essere spensierati e felici, anzi l’adolescenza è un momento particolarmente complesso, che non andrebbe reso ancor più pesante e difficile da affrontare caricando di eccessive aspettative i ragazzi. Guidarli è giusto e anche pretendere che si impegnino nello studio, ma lo stress eccessivo è nemico di chiunque, a qualsiasi età.

Condividi.

Ti potrebbe interessare anche:

Seguici su Facebook

VAI AL SITO

BUONI SCONTO

CAMPIONI OMAGGIO