Menù dell’Immacolata: 6 ricette facili e gustose

0

L’8 dicembre segna l’inizio del periodo natalizio, nell’aria c’è profumo di festa con tante luci e colori. La festa dell’Immacolata è la giornata in cui di solito si passa del tempo in famiglia e si prepara l’albero di Natale.
Un’occasione per stare in compagnia e gustarsi un buon pranzo tutti insieme.

Vi proponiamo un menù dell’Immacolata ricco ma non troppo elaborato, che ci permetta di realizzare piatti sfiziosi senza passare ore ai fornelli. Ecco allora 6 ricette facili e gustose, da preparare anche in anticipo.

Antipasti

involtini di bresaola

Involtini di bresaola e formaggio

Non sono un vero e proprio piatto ma un antipasto da accompagnare ad un tagliere di salumi e formaggi. I coni di bresaola sono facilissimi da preparare, bastano pochissimi ingredienti:

  • bresaola
  • gorgonzola o altri formaggi da spalmare
  • erba cipollina
  • rucola

Ammorbidite i formaggi spalmabili che avrete scelto (ad esempio potete unire Gorgonzola con Philadelphia ed un goccio di latte) fino ad ottenere un composto cremoso. Ponete nel centro di ogni fetta di bresaola un po’ di crema di formaggio. Arrotolate ogni fetta fino ad ottenere dei coni e legateli con l’erba cipollina. Servite i coni di bresaola su un letto di rucola.

albero di natale di pasta sfoglia

Albero di Natale

L’albero di Natale di pasta sfoglia è un antipasto semplice ma dal grande effetto scenografico, ideale per stupire i nostri commensali. Si compone di tante roselline salate farcite con salumi e formaggi e disposti per creare un albero di Natale tutto da gustare. Gli ingredienti per un albero di Natale sono:

  • 2 rotoli di pasta sfoglia
  • fette di prosciutto cotto q.b.
  • fette di formaggio pasta filata q.b
  • latte o tuorlo per spennellare la superficie

Srotolate la pasta sfoglia e tagliatela fino a ricavare diverse strisce di circa 4 cm di altezza. Farcite ogni striscia con prosciutto e formaggio a pasta filata (potete anche utilizzare del formaggio spalmabile). Arrotolate le strisce su se stesse fino a creare delle piccole roselline. Sistemare le rose di pasta sfoglia farcite ben unite su di una placca rivestita con carta forno, sistemandole per ottenere la forma di un albero di Natale. Spennellate con del latte o tuorlo la superficie dell’albero e cuocete in forno già caldo a 180°C per circa 25 minuti.

Primi piatti

crespelle ai funghi

Crepes ai funghi

Le crepes con funghi e besciamella sono un piatto raffinato e gustoso, adatto in qualsiasi occasione. La loro facilità di esecuzione, le rendono perfette per i giorni di festa. Inoltre possono essere preparate in anticipo e congelate, in modo da infornarle poco prima di servirle. Gli ingredienti principali sono:

  • 2 uova
  • 125 g farina
  • 20 g burro
  • 200 ml latte
  • 500 ml di besciamella
  • 500 gr di funghi champignon
  • 200 gr di mozzarella
  • 200gr di prosciutto cotto
  • 50 gr di parmigiano
  • olio extravergine d’oliva
  • 1 spicchio d’aglio
  • sale

Iniziate con la preparazione delle crespelle. In una ciotola lavorate le uova con il latte e un pizzico di sale. Aggiungete la farina setacciata e incorporatela mescolando con la frusta per non far creare grumi. Mettete la ciotola ricoperta da pellicola in frigo per 30 minuti. Preparate le crespelle con la crêpière o in una padella antiaderente unta con un po’ di burro, e tenetele da parte. In una padella preparate i funghi, facendoli saltare con olio e aglio. Una volta pronti i funghi, aggiungete il prosciutto tagliato a dadini, la mozzarella e qualche cucchiaio di besciamella. Riempite le crespelle una ad una, mettendo prima un cucchiaio di besciamella e un paio di cucchiai di ripieno. Chiudete ogni crespella a fagottino e posizionatele in una pirofila cosparsa di uno strato di besciamella. Cospargete le crespelle con la restante besciamella e il ripieno avanzato. Spolverate il tutto con del parmigiano e infornate a 180° per circa 20 minuti.

timballo di tagliatelle

Timballo di tagliatelle

Il timballo di tagliatelle è un primo piatto molto ricco che appartiene alla tradizione napoletana. Può essere preparato in anticipo ed infornato all’occorrenza in modo da non dover trascorrere la giornata davanti ai fornelli. Per preparare il timballo occorrono:

  • 250 gr di tagliatelle
  • 400 gr di carne macinata
  • 100 gr di piselli
  • 200 ml di passata di pomodoro
  • 40 gr di parmigiano
  • 250 gr di formaggio a pasta filata
  • 200 ml di besciamella
  • 1/2 cipolla
  • 1 carota
  • 1/2 bicchiere di vino bianco
  • sale e pepe
  • olio

Preparate il ragù di carne, iniziando a rosolare nell’olio la cipolla e la carota tritate finemente. Aggiungete la carne macinata quindi salate, pepate e sfumate con il vino bianco. Aggiungete la passata di pomodoro e i piselli sgranati, cuocete il tutto per 10 minuti. Quando il ragù sarà pronto, unite le tagliatelle cotte al dente, metà del il formaggio a pasta filata, besciamella e parmigiano. Versate la pasta in una teglia da forno, coprite con il restante formaggio e besciamella, infornate per circa 20 minuti a 180gradi.

Secondo

filetto al pepe verde

Filetto al pepe verde

Il filetto al pepe verde è un classico secondo piatto, apprezzato da tutti. Semplice e veloce da preparare, è molto gradito in quanto gustoso e delicato. Bisogna solo far attenzione alla cottura della carne, che può variare a seconda dello spessore del filetto. Inoltre per un sapore più deciso, potete sostituire il vino rosso con del brandy. Gli ingredienti per preparare il filetto al pepe verde sono:

  • 2 filetti di manzo da 200 gr l’uno
  • 3 cucchiai di panna da cucina
  • 1 cucchiaio di senape
  • 1 cucchiaio di pepe verde
  • 1 noce di burro
  • vino rosso
  • sale

Fate cuocere i filetti in una padella antiaderente con una noce di burro. Quando saranno ben dorati, toglieteli dalla padella e teneteli a parte al caldo. Aggiungete nella padella il vino rosso o brandy, fate sfumare ed infine aggiungete panna da cucina, la senape e i grani di pep. Salate e fate amalgamare la salsina a fuoco lento. Adagiate i filetti nella salsina ed ultimate la cottura.

Dolce

brownies alberi di natale

Brownies Alberi di Natale

I brownies Alberi di Natale sono un simpatico e gustoso dolce monoporzione. La base di questi dolcetti è il brownie, un tipico dolce americano a base di cioccolato fondente e nocciole, in questo caso tagliato fino a creare la forma di alberelli di Natale. Decorati con cioccolato bianco e confetti colorati, sono particolarmente adatti per le feste. Gli ingredienti principali:

  • 270 gr di cioccolato fondente
  • 160 gr di burro
  • 270 gr di zucchero di canna
  • 3 di uova
  • 1 pizzico di sale
  • 180 gr di farina
  • 180 gr di noci o nocciole tritate
  • confetti colorati

In una pentola sciogliete il burro e il cioccolato. Una volta fuso, togliete il pentolino dal fuoco e versate il composto in una ciotola. Aggiungete lo zucchero ed il sale, mescolando. Incorporate le uova, una alla volta, ed aggiungete la farina setacciata fino ad ottenere un composto omogeneo. Infine le noci o nocciole tritate. Versate il composto in una teglia rivestita di carta forno ed infornate in forno già caldo, a 200°C, per circa 20 minuti. Lasciate raffreddare e tagliate i brownies a forma di triangolini (potete anche utlizzare delle formine da biscotto a forma di albero di Natale). Date sfogo alla vostra fantasia e decorate gli alberelli come più desiderate: potete realizzare una glassa colorata unendo del formaggio spalmabile a zucchero a velo e colorante alimentare verde, o sciogliere del cioccolato bianco ed infine cospargere gli alberelli con confetti colorati.

Condividi.

Ti potrebbe interessare anche:

Seguici su Facebook

VAI AL SITO

BUONI SCONTO

CAMPIONI OMAGGIO