L’Angolo Creativo: Svuotatasche fai da te autunnali

0

Logo CreaIdeeContinua su Buoni Coupon la rubrica “L’Angolo Creativo”, tenuta da Elisa Nava, esperta di creatività che in passato ha già collaborato con programmi televisivi di Rai, Sky e Mediolanum Channel. Ogni settimana Elisa ci insegna piccole creazioni facili da realizzare che faranno un figurone con tutti. Salva la pagina e collegati il lunedì pomeriggio e troverai un tutorial fresco ed originale! E se ti sei persa la scorsa puntata clicca e scopri come realizzare delle simpatiche decorazioni per Halloween! Buona lettura!

L’Angolo Creativo
Ciotoline svuotatasche fai da te autunnali

 

Ciao a tutti e buon lunedì!
Eccoci al nostro appuntamento settimanale con la creatività e con il fai da te!
Una settimana dopo l’altra abbiamo visto ormai il passaggio di ogni stagione ed il tutorial che vi porto oggi è proprio ispirato all’autunno.
Simbolo per antonomasia dell’autunno è il cadere delle foglie, che si tingono di calde tonalità di arancione, rosso, marrone.
Le foglie di cui ci occuperemo oggi però non saranno cadute dai rami degli alberi, ma le realizzeremo noi stessi con le nostre mani per farne due piccole ed eleganti ciotole da usare come svuotatasche o  portagioie.
Come in altre occasioni creative, anche questa volta parliamo di modellazione.
Scegliete la pasta modellabile che preferite: il fimo, il das, la pasta di sale, la porcellana fredda… Alcune paste modellabili si asciugano all’aria ed altre invece devono essere cotte; alcune necessitano di una verniciatura finale di protezione ed altre no. Adeguatevi alla pasta modellabile che scegliete ed alle sue esigenze per quel che riguarda l’asciugatura, la cottura e la colorazione.
In questo tutorial io userò una pasta modellabile equiparabile al das: si asciuga all’aria, si colora dopo l’asciugatura, richiede una mano di vernice di finitura per perdere porosità e risultare protetta e stabile.
Voi con quale pasta modellerete le vostre foglie autunnali?

Ma iniziamo prendendo tutto il materiale che ci occorre!

Tutorial: Ciotoline svuotatasche fai da te autunnali

Difficoltà: Facile
ciotoline svuotatasche fai da te finito

Per iniziare ci servirà avere a portata di mano questo materiale:
1. Pasta modellabile a scelta
2. Carta da forno
3. Mattarello
4. Cutter, coltello
5. Colori acrilici assortiti nei toni dell’arancione, rosso, marrone e verde marcio
6. Pennelli
7. Vernice di finitura
8. Piccole ciotole o tazze

Tutorial: Ciotoline svuotatasche fai da te autunnali
Step 1 – Ammorbidisci la pasta

ciotoline svuotatasche fai da te 1
Iniziamo prendendo un po’ di pasta modellabile
ed iniziamo a lavorarla impastandola fra le mani in modo da ammorbidirla e renderla omogenea.
Quando abbiamo ottenuto questo risultato iniziamo ad appiattirla con le dita
in una sfoglia alta meno di un centimetro.

Tutorial: Ciotoline svuotatasche fai da te autunnali
Step 2 – Stendi la pasta

ciotoline svuotatasche fai da te 2Appoggiamo questa sfoglia grossolana su un pezzo di carta da forno.
Ripieghiamo la carta da forno in modo che copra la superficie della pasta
ed andiamo ad appiattirla ulteriormente usando il mattarello.
Realizziamo in questo modo una sfoglia regolare alta circa 3 o 4 millimetri.

Tutorial: Ciotoline svuotatasche fai da te autunnali
Step 3 – Taglia la sagoma

ciotoline svuotatasche fai da te 3Togliamo la parte superiore della carta da forno ed armiamoci di cutter!
Adesso dovremo iniziare a ritagliare la pasta in modo da darle la forma di una foglia.
Se vogliamo possiamo procedere “a mano libera” e senza usare schemi o sagome,
altrimenti possiamo tracciare su un foglio il disegno della foglia che vogliamo realizzare,
lo possiamo ritagliare ed appoggiare sulla pasta ricalcandone il contorno
per avere una traccia precisa sulla pasta.
Io ho scelto la sagoma semplice di una foglia lanceolata con un bordo poco frastagliato,
ma nulla vi vieta di sbizzarrirvi con la fantasia:
le foglie di quercia o di acero hanno forme particolari e anch’esse molto adatte a questo progetto!

Tutorial: Ciotoline svuotatasche fai da te autunnali
Step 4 –  Il picciolo

ciotoline svuotatasche fai da te 4Non dimentichiamoci di tagliare anche la forma del picciolo.
Indubbiamente sarà una parte delicata della nostra ciotolina,
ma renderà molto più realistica ed accurata la forma della foglia.

Tutorial: Ciotoline svuotatasche fai da te autunnali
Step 5 – Libera la foglia

ciotoline svuotatasche fai da te 5Tracciato tutto il bordo della nostra foglia, stacchiamola delicatamente dalla pasta in eccesso.
Facciamo attenzione soprattutto a quelle parti più strette e appuntite,
in cui la pasta può strapparsi facilmente.

Tutorial: Ciotoline svuotatasche fai da te autunnali
Step 6 – Le venature

ciotoline svuotatasche fai da te 6Distendiamo nuovamente la foglia sulla carta da forno in modo che sia ben piatta.
Ora usiamo il cutter o un altro strumento a nostra scelta
(anche un coltello o uno stecchino possono andare bene)
e tracciamo delicatamente sulla superficie della pasta le linee principali delle venature della foglia.
Una linea che dal picciolo arriva fino alla punta della foglia
ed altre linee che collegano questa linea centrale ad ogni punta presenta sul bordo della foglia.

Tutorial: Ciotoline svuotatasche fai da te autunnali
Step 7 –  Le venature secondarie

ciotoline svuotatasche fai da te 7Aggiungiamo ora le altre venature della foglia, come mostrato nell’immagine.
Queste venature secondarie dovranno essere meno profonde delle prime
e servono a rendere più realistiche le nostre ciotoline.

Tutorial: Ciotoline svuotatasche fai da te autunnali
Step 8 – Il picciolo

ciotoline svuotatasche fai da te 8Prendiamo la foglia in mano e delicatemente modelliamo il picciolo
in modo da dargli una forma più realistica:
smussiamone i contorni rendendolo più simile ad un cilindretto.

Tutorial: Ciotoline svuotatasche fai da te autunnali
Step 9 – La forma finale

ciotoline svuotatasche fai da te 9Le foglie autunnali hanno una forma solitamente un po’ arricciata,
data dal fatto che si stanno seccando.
Questa forma le fa diventare simili a piccole ciotole
ed è proprio questa la forma che dobbiamo ricopiare!
Abbiamo però dei piccoli trucchi per rendere più semplice il lavoro!
Prendiamo le ciotoline o le tazze che abbiamo predisposto per questo lavoro.
Scegliamo il contenitore che useremo per modellare la nostra foglia in questo modo:
deve avere un diametro leggermente più piccolo
rispetto alla lunghezza della nostra foglia (escludendo il picciolo).
Scelto il contenitore, appoggiamo su di esso un pezzo di carta da forno e la foglia.
Stando alle regole, la punta della foglia e la sua base
dovrebbero restare appoggiate ai bordi della ciotola di supporto.
Se abbiamo realizzato una foglia dalla forma allargata (ad esempio una foglia di acero),
dovrebbero appoggiarsi sul bordo anche i lati della foglia.
Con le dita facciamo ora una leggera pressione sulla parte centrale della foglia
spingendo la venatura centrale verso il fondo della nostra ciotolina di sostegno.
La carta da forno inizierà ad arricciarsi un poco, e la foglia con essa!
Modelliamo le punte della foglia in modo che abbiano una forma
naturale e mossa assecondando le pieghe prese dalla carta.
Quando abbiamo ottenuto una forma che ci soddisfa,
lasciamo asciugare completamente la nostra foglia.

Tutorial: Ciotoline svuotatasche fai da te autunnali
Step 10 – Sfumature d’autunno

ciotoline svuotatasche fai da te 10Quando la nostra foglia è completamente asciutta, possiamo passare alla colorazione!
Mettiamo su un piattino che ci faccia da tavolozza un po’ dei nostri colori assortiti.
Arancione, rosso, marrone, verde, in più tonalità.
Stendiamo su una porzione di foglia un primo colore a nostra scelta
(io ho iniziato con il verde che nella foto si nota in basso),
poi preleviamo un altro colore (io ho usato l’arancione) e lo stendiamo vicino al primo,
sfumandolo nel punto in cui si toccano.
Essere veloci è utile per ottenere delle sfumature migliori,
perché ci permette di lavorare con i colori ancora freschi e non asciutti,
e di mescolarli fra di loro direttamente sul nostro oggetto.
Proseguiamo aggiungendo un terzo colore (il rosso in cima), sfumando anche quello.
Copriamo tutta la superficie della nostra foglia continuando in questo modo:
lavorando un pezzettino per volta, aggiungendo colori diversi in alternanza
e sempre sfumandoli con i colori a cui sono vicini.
Coloriamo in questo modo sia la parte anteriore che quella posteriore della foglia,
lasciando asciugare completamente un lato prima di passare a quello opposto.

Tutorial: Ciotoline svuotatasche fai da te autunnali
Step 11 – Dipingiamo le venature

ciotoline svuotatasche fai da te 11Quando entrambi i lati della foglia sono ben asciutti, possiamo colorare le venature.
Per questo utilizziamo il colore marrone più scuro che abbiamo e lo diluiamo molto.
Ne preleviamo un po’ con il pennello e lo appoggiamo delicatamente alla superficie della foglia.
La goccia di colore scivolerà da sola lungo le venature scavate nella pasta modellabile,
evidenziando i tratti che avevamo disegnato.
Coloriamo in questo modo tutte le venature delle nostre foglie e lasciamo asciugare completamente.

Tutorial: Ciotoline svuotatasche fai da te autunnali
Step 12 –  Rifiniamo con la vernice

ciotoline svuotatasche fai da te 12Adesso le nostre ciotoline a forma di foglia sono finite.
Non ci resta che verniciarle con una o due mani di vernice di finitura a nostra scelta.
Mi raccomando però: scegliamo sempre la vernice di finitura più adeguata
al tipo di pasta modellabile che abbiamo usato.
Se abbiamo usato una pasta sintetica come il fimo o il cernit,
usiamo la vernice specifica di quella marca per evitare incompatibilità fra prodotti.
Se abbiamo dubbi o difficoltà nella scelta, facciamoci consigliare dal nostro negoziante di fiducia.
Stendiamo la vernice su un lato e lasciamola asciugare completamente
prima di stenderla anche sul lato opposto.

Se vogliamo, mentre la vernice si asciuga,
possiamo decidere in quale punto della casa posizionare le nostre ciotoline autunnali
e se usarle sul comò come portagioie, vicino alla porta di ingresso come svuotatasche
o sul tavolo da pranzo come elegante centrotavola! ^___*

Spero che questo tutorial vi sia piaciuto e che lo troviate utile
per abbellire le vostre case o per fare dei regali ai vostri cari.
Se è così, vi aspetto con il videotutorial di questo progetto e con tante altre
bellissime avventure creative sulla mia pagina Facebook e sul mio blog www.creaidee.com,
oppure ci rivediamo qui lunedì prossimo!
A presto! ^___*

Elisa NavaElisa Nava. Esperta di hobby creativi e decorazione, è autrice del sito www.creaidee.com. E’ stata titolare di un laboratorio creativo e insegnante di arti manuali, nonché autrice del manuale “Bijoux con le spille da balia” edito da Il Castello. Ha collaborato con vari editori e partecipato in qualità di Esperta di Creatività in alcune trasmissioni televisive (Rai, Mediolanum Channel, Sky). Vive a Torino, e nel tempo libero gestisce un blog su questa città: atourinturin.com.

Condividi.

Ti potrebbe interessare anche:

Seguici su Facebook

VAI AL SITO

BUONI SCONTO

CAMPIONI OMAGGIO