L’Angolo Creativo: Bracciale di nastri

0

Logo CreaIdeeContinua su Buoni Coupon la rubrica “L’Angolo Creativo”, tenuta da Elisa Nava, esperta di creatività che in passato ha già collaborato con programmi televisivi di Rai, Sky e Mediolanum Channel. Ogni settimana Elisa ci insegna piccole creazioni facili da realizzare che faranno un figurone con tutti. Salva la pagina e collegati il lunedì pomeriggio e troverai un tutorial fresco ed originale! E se ti sei persa la scorsa puntata clicca e scopri come realizzare un tappetino per il mouse fai da te! Buona lettura!

 

Bracciale di nastri

Buona settimana a tutte e bentrovate!
Oggi ho deciso che vi insegnerò a fare un braccialetto! Ma non un bracciale di perle e perline: un bracciale di nastri! Sì, ci saranno anche le perle, ma la parte principale sarà data dai nastri.
Mi piace l’effetto arioso e leggero che danno i nastrini: mi ricordano che ormai la primavera è sempre più vicina. E così ho deciso di usare dei colori davvero primaverili. Oltretutto li ritroviamo anche nei colori moda primavera 2016: l’azzurro serenity e il beige, anzi, il colore iced coffee!

Insieme, queste due tinte sono proprio fantastiche! Mi piacciono moltissimo!
Come vi dico sempre, potete cambiare i colori a vostro piacere… ma vi posso garantire che copiando questo identico schema andrete proprio sul sicuro e farete un gran figurone!

Beh… Io direi che possiamo iniziare!

Bracciale di nastri

bracciale di nastri materiale
Ecco quello che ci serve:
1. Nastrino in doppio raso alto 3 millimetri nei colori: azzurro serenity, bianco e iced coffee
2. Nastrino in doppio raso alto 6 millimetri nel colore azzurro serenity
3. Perle di varie forme e dimensioni nei colori: bianco, azzurro, trasparente, oro
4. Petali sintetici arruffati
5. Chiodini da bigiotteria color oro
6. Anellini di congiunzione diametro 6 millimetri color oro
7. Chiusura a moschettone da 1 centimetro color oro
8. Pinze da bigiotteria a punta conica
9. Tronchesino
10. Forbici
11. Colla a caldo

Tutorial Bracciale di nastri
Step 1 – Misura e taglia

Innanzitutto con uno dei nastrini da 3 millimetri che abbiamo a disposizione
dobbiamo prendere la misura finale del nostro bracciale di nastri.
Ricordiamoci che il bracciale non dovrà essere teso sul polso, ma dovrà restare morbido.
Per enfatizzare ancora di più l’effetto arioso che volevo risultasse,
ho deciso di fargli fare due giri attorno al mio braccio, così da ottenere comunque un bracciale ricco.
Una volta presa la misura con un nastrino, aggiungiamo qualche centimetro di margine e lo tagliamo.
Su questa stessa misura tagliamo questi nastri da 3 millimetri:
2 serenity, 2 iced coffee, 1 bianco, oltre ad un nastro da 6 millimetri azzurro serenity.

Tutorial Bracciale di nastri
Step 2 – Fai la treccia

bracciale di nastri 2Prendiamo adesso il nastrino serenity da 3 millimetri e ne tagliamo due pezzi
lunghi circa 20 centimetri in più rispetto ai precedenti.
Tagliamo di questa stessa misura anche un nastrino bianco da 3 millimetri.
Li annodiamo insieme ad un’estremità, ed iniziamo ad intrecciarli fino a raggiungere
una lunghezza pari a quella degli altri nastrini tagliati.
Io ho deciso di aggiungere alla treccia una piccola decorazione.
Ho fatto un nodo ed ho incollato due sagome a forma di stella una sull’altra,
lasciando i nastri in mezzo. Ho fatto un altro nodo ed ho ripreso a intrecciare.
Arrivata alla misura giusta, ho fatto un nuovo nodo per chiudere.

Tutorial Bracciale di nastri
Step 3 – Prepara le decorazioni

bracciale di nastri 3Fra le perle che abbiamo a disposizione, selezioniamo quelle dal cui foro
possiamo far passare agevolmente un nastrino da 3 millimetri.
Le teniamo da parte e lavoriamo invece sulle altre.
Prendiamo i chiodini da bigiotteria ed infiliamo su ciascuno di essi una perla.
Fatto ciò, con il tronchesino tagliamo le estremità dei chiodini
in modo da lasciare solo un centimetro di filo di metallo che sporga oltre le perle.
Con la pinza a punte coniche ripieghiamo i chiodini in modo da formare delle asole.

Tutorial Bracciale di nastri
Step 4 – Decora i nastri

bracciale di nastri 4Tenendo sempre qualche centimetro di margine dall’estremità,
andiamo a decorare i nastri con le perle.
Facciamo un nodo, infiliamo una perla col foro largo e la blocchiamo con un altro nodo.
Lasciamo qualche centimetro libero, infiliamo una perlina con asola
e la blocchiamo in posizione facendo un nodo sul nastrino.
Proseguiamo così fino alla fine del nastro.
Ripetiamo su ciascun nastrino da 3 millimetri facendo in modo che un nastro risulti differente dall’altro
e che le perle, una volta affiancati fra loro i nastri, non risultino troppo ammassate e vicine.
Il risultato dovrebbe apparire simile a quello della foto qui sopra.
Il nastro da 6 millimetri verrà decorato semplicemente facendo dei nodi qua e là. Nessuna perlina.

Tutorial Bracciale di nastri
Step 5 – Fissa le estremità

bracciale di nastri 5Adesso non ci resta che occuparci della chiusura.
Prendiamo un petalo arruffato ed un chiodino da bigiotteria.
Con il chiodino foriamo il centro del petalo, tagliamo il chiodino in modo
da lasciare circa un centimetro di filo sporgente e, con la pinza a punta conica,
realizziamo un’asola sulla parte esterna del petalo.
Fissiamo adesso la capocchia del chiodo sulla parte interna del petalo
con un po’ di colla a caldo.
Facciamo queste stesse operazioni anche su un altro petalo.

Tutorial Bracciale di nastri
Step 6 – Fissa i nastri

bracciale di nastri 6Con un pochino di colla a caldo fissiamo su uno dei due petali
un’estremità della treccia di nastri. Tagliamo l’eccesso dei nastrini.
Prendiamo un altro nastrino decorato e lo fissiamo al petalo con un po’ di colla.
Continuiamo così fissando tutti i nastri.
Prestiamo sempre attenzione al risultato che stiamo ottenendo:
non devono esserci punti troppo ricchi di perle e altri del tutto vuoti.
Tagliamo l’eccesso di nastri dal lato incollato e ripetiamo le stesse operazioni
sull’estremità opposta del bracciale, incollando gli altri capi dei nastri all’altro petalo arruffato.
Adesso con un altro poco di colla a caldo, blocchiamo i petali ripiegandoli su se stessi,
in modo da coprire completamente le estremità dei nastri e tenerle strette fra loro.

Tutorial Bracciale di nastri
Step 7 – Chiudi le estremità

bracciale di nastri 7A questo punto, possiamo staccare la spina della colla a caldo e riprendere a lavorare con le pinze:
dobbiamo fissare la chiusura a moschettone ad un’estremità del bracciale.
Sull’altro lato invece, creiamo una piccola catenella di anellini di congiunzione.
Questo ci permetterà di rendere regolabile la lunghezza del nostro bracciale di nastri.

Tutorial Bracciale di nastri
Step 8 – Goditi il risultato!

bracciale di nastri finitoB1A questo punto il bracciale di nastri è davvero terminato!
Lo puoi indossare lasciando i nastri così come sono,
oppure puoi torcere il bracciale in modo da avvicinare e stringere i nastri gli uni agli altri.
In questo secondo modo, anche le perle però si vedranno di meno,
perché alcune rimarranno chiuse all’interno dell’intreccio.
Ma un’altra cosa che mi piace di questo bracciale di nastri che abbiamo realizzato
è che lo si può indossare anche come collana!
Se la misura risultasse troppo stretta e aderente al collo, non dovremo far altro
che aggiungere qualche anellino di congiunzione alla catenella di chiusura,
in modo da rendere la collana un po’ più lunga!
bracciale di nastri finitoC1
Io faccio subito un altro bracciale di nastri, usando degli altri colori moda per questa primavera!
E voi? Fatemi sapere cosa ne pensate
e prima di mettervi di nuovo al lavoro fra nastri e perline,
condividete questo articolo con le vostre amiche!

 

Elisa NavaElisa Nava. Esperta di hobby creativi e decorazione, è autrice del sito www.creaidee.com. E’ stata titolare di un laboratorio creativo e insegnante di arti manuali, nonché autrice del manuale “Bijoux con le spille da balia” edito da Il Castello. Ha collaborato con vari editori e partecipato in qualità di Esperta di Creatività in alcune trasmissioni televisive (Rai, Mediolanum Channel, Sky). Vive a Torino, e nel tempo libero gestisce un blog su questa città: atourinturin.com.

Condividi.

Ti potrebbe interessare anche:

Seguici su Facebook

VAI AL SITO

BUONI SCONTO

CAMPIONI OMAGGIO